NISII: "Pensavo che la vittoria contro il Barcellona avrebbe rappresentato una svolta per la Roma, ma mi ero illuso" - LENGUA: "Se non si fa lo stadio Pallotta andrà via"

09/10/2018 alle 21:56.
massimo-ascolto-new

Campionato in pausa per le Nazionali, così lungo le frequenze romaniste si traccia un bilancio temporaneo sul percorso della Roma. " deve fare qualcosa a livello di gioco, se avesse incontrato squadre più forti in queste prime giornate di campionato secondo me la Roma avrebbe avuto più difficoltà" dice Fernando Orsi. Aggiunge Furio Focolari"Mi aspettavo un po' di più da perché delle 6 big è l'ultima in classifica".

Alessandro Austini, infine, parla di "Non mi piace l’atteggiamento che ha in alcuni momenti. È irritante perché uno si chiede: "Possibile che si fermi?"". "Temo che venga reiterato il tentativo di cederlo a gennaio", la preoccupazione di Antonio Felici.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

  • Di certo non è un presidente attaccato alla Roma. Oltre allo stadio, da imprenditore, non vede altri interessi se non fare plusvalenze e gestire la società al meglio per renderla competitiva in Europa. Se non si fa lo stadio se ne andrà, il business è tutto lì. Sicuramente in ambienti economici il dossier della Roma gira, ha reso la società appetibile (GIANLUCA LENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Dobbiamo essere realisti, la Roma può fare un campionato dal secondo al quinto posto. Non vedo una Roma superiore a , Milan, e Lazio al momento (FABIO PETRUZZICentro Suono Sport, 101.5, 1927 La storia continua...)
  • La Roma può lottare per il secondo e terzo posto in campionato. non ha nel dna il fatto di essere un trascinatore, anche se lo scorso anno l'ha fatto (ROBERTO SCARNECCHIACentro Suono Sport, 101.5, 1927 La storia continua...)
  • Pastore ha un senso di rivalsa. L'anno scorso si era raggiunto un traguardo straordinario in , ora si deve ripartire da capo. Ma vi rendete conto che anche stava andando via a gennaio scorso? Non oso immaginare cosa sarebbe successo... (ANGELO Tele Radio Stereo, 92.7)
  • In campionato la Roma può competere per il secondo posto. In sarà difficile ripetere quanto fatto l’anno scorso. Tutto dipende dal rendimento dei giocatori e da altri fattori (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 La storia continua...)
  • La partita con il doveva essere il punto per ripartire e non per disfare la tela. Mi dispiace che non si sia invertita la rotta. Non mi appartiene la logica del bottegaio a cui vanno bene i 3 punti portati a casa e il risultato, ma mi dà più soddisfazione una Roma che detta legge sul piano del gioco (GIANCARLO DOTTOTele Radio Stereo, 92.7)
  • Credevo che la vittoria contro il avrebbe rappresentato una svolta storica nel medio e lungo periodo della Roma per avvicinare giocatori importanti un tempo inarrivabili e uno stimolo per altri a rimanere, ma mi ero illuso (FEDERICO NISIITele Radio Stereo, 92.7)

_____

  • Mi aspetto un tweet di auguri per la Roma ad e , visto che ormai facciamo i complimenti solo agli altri… Vedere due ex in lizza per il Pallone d’Oro è una cosa delittuosa. E occhio a , è iniziata la campagna contro di lui... Pastore non ha una clausola nel contratto che obbliga la Roma a farlo giocare. Ad oggi togliere Pellegrini sarebbe un errore. Pastore può imporsi se non si ferma ogni due settimane. I miei dubbi su di lui non sono solo tattici, ma sulla forma fisica. A questo punto meglio costruire la Roma su Pellegrini. Karsdorp? Evidentemente si allena male, mi fido del giudizio di  (FRANCESCO BALZANICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • L’esperienza al PSG di Pastore è caratterizzata da due aspetti: la necessità di cambiare ruolo per giocare di più e gli infortuni. Per me non sarà mai continuo. Ho paura che venga reiterato il tentativo di cedere a gennaio, sicuramente arriverà qualche pazzo a dire che Schick ha bisogno di più spazio… Forse le campagne acquisti vanno pesate più che esaltate dalla loro entità numerica. Monchi ha comprato 12 giocatori, ma se ne gioca solo uno e 3-4 sono improponibili e da rimandare indietro, è inutile questa enfasi (ANTONIO FELICICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • Alla lunga Milan ed saranno molto avanti a Roma e Lazio. La Roma basa tutto sulle cessioni, è un dato di fatto. Avrà sicuramente una buona squadra, ma tutti i buoni giocatori li vende… Tra gli allenatori di Serie A è il più bravo, ha avuto una squadra totalmente destrutturata e sta cercando di metterla a posto (IVAN ZAZZARONIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • è il miglior allenatore, primo per distacco. Ha fatto un capolavoro in e ha una società che gli complica le cose (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Quale sarà la società del futuro? La battaglia Milano-Roma è persa in partenza. Il futuro è dell’ e del Milan. La Roma potrebbe avere un futuro solo se fa lo stadio, che mi sembra lontano, altro che vicino… La Lazio non ha un futuro: che ci facciamo con il bilancio di Lotito, ci andiamo a prendere un gelato? Roma e Lazio sono perdenti rispetto alle milanesi. L’ in futuro potrebbe competere con la , siamo certi che la Lazio non lo farà. E nemmeno la Roma, purtroppo. Le due realtà non sono molto diverse: come Lotito con la Lazio, non ha messo nulla nella Roma (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • L’ e il Milan sono due società giovani mentre, ahimè, dalla Roma e dalla Lazio non possiamo aspettarci altro. Sappiamo tutto di loro, non ci sono sorprese o aspettative, sappiamo esattamente quali sono le loro mission. Sono bastati sei mesi a e Milan per raggiungere le romane (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Non vedo fenomeni in questa squadra. L'ultimo fenomeno da queste parti ha appeso gli scarpini al chiodo due anni fa e non è ancora stato sostituito. Il più grande giocatore in rosa è , che è pazzesco ma i fenomeni sono altri. Tolto , non c'è lo stereotipo del trascinatore in questa Roma (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.4, 1927 - La storia continua…)
  • Lo stadio? Eurnova, al termine dell’iter in Campidoglio e dell’adozione della variante urbanistica, intende ‘sbarazzarsi’ della questione. Il progetto non è fermo in Campidoglio, ma i problemi sono molteplici. La Raggi è sotto processo, se condannata si dimetterà, con conseguenti ritardi. Poi l’indagine ancora in corso su . Questa fase di incertezza rende inquieti molti consiglieri M5S, che non andrebbero in aula e la delibera non si potrebbe votare (ALESSIO DI FRANCESCORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_ _ _

  • Karsdorp? Continuo a ritenerlo un bravissimo giocatore però quando è stato schierato contro il Milan e contro il Chievo non ha dato risposte confortanti al tecnico che gli sta preferendo Santon. Aspetterei a dire che l'olandese sia in partenza già a gennaio perché spero che il giocatore possa avere le sue chance di rilancio, anche per l'investimento fatto dalla società. Schick? A parte i gol, che prima o poi li farà, spero che possa avere una reazione di carattere e diventare protagonista di questa squadra (ALESSIO NARDOTele Radio Stereo, 92.7)
  • , a livello mediatico, dovrebbe 'pizzicare' un po' di più Patrik Schick come aveva fatto con quando nelle conferenze stampa chiedeva al bosniaco maggiore cattiveria (RICCARDO COTUMACCIOTele Radio Stereo, 92.7)
  • La pausa in questo momento è una cosa positiva. Ricaricarsi staccando in parte la spina a livello mentale farà bene al gruppo dopo un periodo difficile (GIOVANNI PARISICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • Sono ancora un po' scettico sulla Roma perché le partite vinte finora non mi hanno convinto: ad esempio contro l'Empoli i giallorossi hanno avuto fortuna. deve fare qualcosa a livello di gioco, perché se avesse incontrato squadre più forti in queste prime giornate di campionato secondo me la Roma avrebbe avuto più difficoltà (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Non mi piace l’atteggiamento che ha in alcuni momenti. È irritante perché uno si chiede: "Possibile che si fermi?". Sembra infastidito ma magari è un problema fisico, io gli farei vedere le immagini per chiedergli: "A cosa stai pensando in quel momento?"(ALESSANDRO AUSTINITele Radio Stereo, 92.7)
  • Credo che abbia trovato la via giusta perché la squadra ha dei valori che bisogna ancora amalgamare. A livello nazionale la Roma può fare il suo percorso, giocando per arrivare fino in fondo per il secondo/terzo posto. Prima del derby la situazione della Roma era davvero complicata, adesso mi sembra che le cose stiano andando meglio (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Nonostante l'attuale gioco spumeggiante della Roma mi aspettavo un po' di più da perché delle 6 big è l'ultima in classifica, avendo già incontrato nelle prime giornate di campionato le ultime squadre della Serie A (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)