TIMPANO: "Per Kluivert e Schick è il momento di spiccare il volo" - GRAZIANI: "Fiducia a Karsdorp"

24/01/2019 alle 21:38.
massimo-ascolto-new

Si avvicina la sfida con l'Atalanta, "la squadra che gioca meglio in Italia quindi non credo che la Roma possa vincere" secondo Furio Focolari. Dal campionato al mercato, sul quanto Antonio Felici si esprime così: "Mi accontento che non parta nessun big come era successo lo scorso inverno quando erano pronti a vendere e ".

Il nome del futuro potrebbe essere quello di Sandro Tonali: "Ma e sono più avanti", commenta Stefano Agresti.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Per Barrios ci potrebbe essere una convergenza di interesse: la Roma non ha possibilità e voglia di investire sul mercato mentre il Boca ha la necessità di liberare due slot di giocatori stranieri. La Roma sta lavorando sul prestito secco con diritto di riscatto (che sarebbe una promessa della Roma al Boca) in modo da mettere a bilancio il giocatore a giugno prossimo (ANDREA PUGLIESE, Tele Radio Stereo, 92.7)

Non capisco come il Boca possa essersi incartato così con la situazione degli extracomunitari, detto ciò la Roma può approfittare di questa situazione per cercare di chiudere il prestito di Barrios (GIANLUCA PIACENTINITele Radio Stereo, 92.7)

Mai come in questo momento due devono spiccare il volo: Kluivert e Schick. E speriamo anche di vedere anche qualcosa da Pastore. Se riuscissero a dare qualcosa di più si potrebbe davvero pensare in grande. Ed è questo il momento di pensare in grande. Su sono tranquillo, la sua storia parla per lui (GUGLIELMO TIMPANO, Tele Radio Stereo, 92.7)

A mio parere servirebbe un centrocampista che sappia verticalizzare, che ha velocità di pensiero, che sa dove mandare la palla in anticipo. e Schick? Non è detto che non possano giocare insieme, il ceco è in forma, il bosniaco riprenderà la sua condizione, quindi potrebbero coesistere (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

Col Torino la Roma non se l'è vista troppo bene, quel gol doveva farlo assolutamente. Le partite perse nel primo girone pesano ancora, senza quelle potevamo stare con l'. Ora comunque bisogna proseguire in questa direzione. A Karsdorp darei fiducia, vediamo se la merita. Zaniolo alto a destra? Mi fido di , ha una grande fame, è un ragazzo d'oro per la società. Si potrebbe portare anche alto però. Tonali in prospettiva è il nuovo Pirlo, solo che Cellino vuole farci fin troppi soldi (FRANCESCO GRAZIANICentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

Il ritorno di è una bellissima notizia, perché è un ragazzo straordinario che ha dato tutto sul campo. Tatticamente è importante perché con il suo recupero la Roma potrà muoversi con più tranquillità sul mercato. Barrios mi piace tantissimo, un con meno gol, lo prenderei subito. Alla Roma serve anche un regista, Tonali ha 19/20 anni e dargli la Roma mi sembra presto, c’è bisogno di esperienza. Zaniolo come esterno destro? Può starci, sta facendo benissimo (FABIO PETRUZZICentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

L’importanza di è fondamentale. Senza di lui si sente moltissima differenza e questa notizia del suo rientro ci rasserena. Quello che non sappiamo è se le sue condizioni gli permettano di giocare con continuità. È un leader ed un punto di riferimento. Mi auguro che non ci siano ricadute. Barrios è più pronto come profilo mentre Tonali è un’ottima suggestione. L’idea di avere giovani che non siano semplici scommesse mi piace. L’Atalanta non la possiamo escludere dalla lotta dal quarto posto. Zaniolo esterno destro lo aveva messo contro il Torino nella parte finale della partita e non mi stupisce con l’assenza di Under (MAURO MACEDONIOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)


Vedo meglio la e l’ per la corsa a Tonali, onestamente. La Roma è accodata al gruppo. Serve una Roma eccellente per fare risultato a Bergamo e il fatto che ci siano così tanti giovani in squadra… Se in mezzo al campo ci fosse stato qualcuno con più esperienza avrei visto meglio i giallorossi (STEFANO AGRESTI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Per il quarto posto sarà corsa aperta fino alla fine, però la Roma mi sembra la squadra più attrezzata. Non so se è una Roma a prova di ricadute. Ritrovare il vero potrebbe essere l’arma in più del girone di ritorno (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

E’ chiaro che l’Atalanta non è il , ma siamo tutti d’accordo: se gioca sottotono come nelle ultime tre partite, dove pure è cresciuta, a Bergamo la Roma non avrà scampo. ? Il suo peso specifico resta alto, anche quando gioca male. E’ improponibile pensare di far giocare Schick al suo posto. E infatti non ci pensa mai (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma è in ripresa, non si può dire se sia lanciatissima. La partita di Bergamo ci aiuterà a capire. E questa squadra ha bisogno di (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Per questa è la sua peggiore stagione in carriera, come la prima alla Roma. Irritante a momenti, sbaglia gol incredibili, siamo a campionato inoltrato e ha segnato solo 2 volte… Al punto da far venire i dubbi: giusto far giocare lui o dare fiducia a Schick che sta timidamente uscendo dal tunnel? Far giocare questo non mi sembra una carta vincente (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Con tutto il rispetto, su Barrios ho ricevuto solo smentite, sia dalla Roma che dal Boca. Tonali? Un regista come lui manca dai tempi di Pizarro (FRANCESCO ODDO CASANO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)


A Schick non credo più: non penso che lui non si sia impegnato in tutto questo tempo alla Roma, penso solamente che non puó giocare a certi livelli. Atalanta-Roma? In questo momento i bergamaschi sono la squadra che gioca meglio in Italia quindi non credo che la Roma possa vincere, ma se dovesse farlo sarebbe una grande botta di autostima (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

A Schick dico una cosa sola: non fare la fine di ! Alla Roma dico, vanno bene i giovani ma ricordiamoci che le grandi squadre si fanno con i giocatori esperti e con i giovani: se prendi Mancini e vendi non ci guadagni (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

Continuo a pensarla come diceva a quando parlava di "mercato inevitabile". Ormai credo che bisognerà rinviare tutto a giugno (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La Roma probabilmente ce la farà ad arrivare quarta anche rimanendo così, ma io penso che non sarebbe stato male acquistare un regista a gennaio. Atalanta-Roma? Una Roma così così non basterà... (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

Siamo stati mesi a dire che il centrocampo della Roma era stato costruito male ma secondo me è il reparto che funziona meglio al momento. La semifinale di col Liverpool vale molto di più della finale di Coppa Italia persa (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Mi auguravo non accadesse nulla in questo mercato, mi accontento che non parta nessun big come era successo lo scorso inverno quando erano pronti a vendere e . Questo la dice lunga sulla situazione della Roma... (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Possibile che la Roma vada a Bergamo e vinca, ma anche il contrario. Potremmo trovarci dopo questa giornata con la stessa classifica. Alla Roma serve il dopo- e Tonali rappresenta il futuro (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

La crescita di Cristante è stata fondamentale per la Roma (UBALDO RIGHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Roma favorita per il quarto posto, ma attenzione all’ perché non è detto che non venga risucchiata. Dal terzo all’ottavo posto non ci saranno tanti punti di differenza, c’è il rischio che una squadra importante resti fuori dall’Europa League. Tonali gioca nel Brescia, arriva a Roma e gioca già titolare? (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)

Ho visto giocare tante volte Barrios ed è stato il miglior mediano del calcio sudamericano nel 2018. Bisogna vedere la sua adattabilità al calcio europeo (STEFANO BORGHI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)