Roma Primavera, test con l'Ascoli: finisce 3-1 per i giallorossi. In gol Estrella, Bove e Milanese

31/08/2019 alle 15:52.
lp_9845542

In attesa dell'esordio in campionato Primavera, che avverrà il prossimo 14 settembre, dove la Roma affronterà il Chievo, i ragazzi di Alberto proseguono la preparazione in vista proprio dell'inizio della stagione. Dopo i test vinti contro il Trastevere e il Benevento, questo pomeriggio  i giallorossi hanno dovuto affrontare l'Ascoli, amichevole conclusosi sul risultato di 3-1 grazie alle reti di Felipe Estrella, Bove e Milanese. Per i bianconeri è andato in gol Meo.

IL TABELLINO

ROMA: Cardinali; Bouah (68' Parodi), Santesi (61' Buttaro), Trasciani (79' Bamba), Calafiori (68' Semeraro); Riccardi (46' Simonetti), Chierico (68' Tripi), Bove (61' Milanese); Besuijen (46' D'Orazio), Felipe Estrella (79' Silipo), Providence (61' Zalewski).
A disp.: Boer, Parodi.
All.: 

ASCOLI: Zizzania; Lenoci (76' Gurini), Alessandretti (55' Olivi), Midolo, Maurizi (29' Felicetti); Camara, Meo (80' Franzolini), Colistra (66' Pulsoni); D'Agostino, Pozzessere (71' Persiani), Intinacelli.
A disp.: Radano, Ambarelli, Marini, Mariani.
All.: Di Mascio

Arbitro: Sig. Marco Burattini di Roma 1. Assistenti: Caprari e Grasso

Reti: 11' Felipe Estrella,  22' Bove, 33' Meo, 90' Milanese. Ammoniti: 40' Meo, 64' Midolo, 88' Silipo. Recupero: 4' pt, 5' st.


ROMA TV - Al termine dell’incontro ha parlato il tecnico della Roma Primavera Alberto . Queste le sue parole:

Il test di oggi ci avvicina ulteriormente alla prima di campionato, incontreremo squadre toste e di carattere e sono contento di aver invitato l’Ascoli perché ci ha avvicinato molto al primo impegno. Dai dati che abbiamo, la squadra sta benissimo fisicamente anche se con qualche intoppo muscolare. La preparazione atletica sta andando bene, se devo aggiungere qualcosa dico che ci dobbiamo conoscere meglio e assimilare qualche meccanismo. Potremo lavorare in due settimane ancora su qualche difetto che abbiamo. L’anno scorso è stato catastrofico dal punto di vista degli infortuni, ora sta andando tutto molto bene e nessuno ha avuto problemi particolari, anzi qualcuno è stato convocato in nazionale. Abbiamo qualche giocatore fuori che ci risulterà comodo durante l’annata però devo dire che tutta la squadra si sta muovendo bene, dobbiamo registrare qualcosa dietro e ci alleneremo in tal senso”.