Var a chiamata, i tecnici sono scettici: «Non dobbiamo arbitrare noi»

16/02/2020 alle 08:12.
as-roma-la-conferenza-stampa-di-paulo-fonseca-60

Gli allenatori di Serie A alzano il muro del no per il challenge, ovvero la chiamata del Var di parte, che la Figc, su forti pressioni dei presidenti di serie A (alcuni in particolare...), chiederà all'Ifab di sperimentare. Il fronte degli scettici parte da Antonio Conte, uno mai tenero con gli arbitri, che sottolinea: «La Var a chiamata non mi piace". Più possibilisti, dopo i dubbi espressi da Gasperini («sarebbe una caciara») e Fonsecabisogna capire come funzionerà») ieri sono sembrati Gattuso («può andare bene, ma gli arbitri diano spiegazioni a fine partita»), Maran («è un'opportunità, anche se il Var già di se monitora la situazione in campo»)

(il messaggero)