ESPOSITO: "Senza Dzeko giocherà Zaniolo di punta" - TORRI: "Schiererei Mkhitaryan falso nueve"

04/12/2019 alle 17:30.
big-massimo-ascolto-new

Antivigilia di -Roma. “Ci vuole una Roma migliore rispetto a Verona per vincere venerdì”, dice Roberto Pruzzo. “Fonseca deve trovare il modo di impedire all’ di prendere campo. Bisogna fare una partita molto accorta e chiusa sfruttando le occasioni che la squadra di lascerà”, è il pensiero di Franco Melli. “La Roma deve andare con la convinzione di poter fare bene e di poter fare tranquillamente risultato, ma in caso di sconfitta non ci deve essere ridimensionamento e non deve essere un dramma”, conclude Giovanni Parisi.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Il problema è: se ci sarà, in che condizioni sarà? Speriamo recuperi, ma la Roma deve già immaginare un assetto diverso. Zaniolo non lo toglierei mai dal ruolo di trequartista di destra (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)

Nel caso in cui non dovesse recuperare, serve un'idea: io schiererei Mkhitaryan 'falso nueve'. Mi dispiace molto non ci sia Kluivert (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)

In modo diverso ma al posto di può giocare Mkhitaryan (MARIO SCONCERTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Senza giocherà Zaniolo davanti, Fonseca ha provato il numero 22 giallorosso già negli ultimi minuti della trasferta di Istanbul. Non penso ci sarà spazio per Kalinic, se però Under avesse recuperato una condizione fisica accettabile punterei sul turco. (LUIGI ESPOSITO, Centro Suono Sport 101.5, 1927 On Air - La Storia continua)

Se a Milano non dovesse farcela penso che giocherà Zaniolo centravanti, ovviamente se Kalinic non fosse pronto perché altrimenti dovrebbe giocare il croato dal momento che è stato acquistato per questo. Contro l’ sarebbe la partita perfetta per , da esterno alto garantirebbe sicuramente maggiore copertura di Under. (FRANCO PECCENNICentro Suono Sport 101.5, 1927 On Air - La Storia continua)


Speriamo che l’influenza di non sia come quella che aveva colpito . La soluzione naturale sarebbe Kalinic, ma bisogna vedere quali garanzie il croato possa dare a Fonseca. Sentendo le parole di Veretout c’è la sensazione che i giocatori siano in cerca di conferme, di una buona prestazione a prescindere dal risultato (FRANCESCA FERRAZZA, Tele Radio Stereo 92.7)

La Roma incontra la capolista e della squadra di Fonseca non sappiamo ancora quali possano essere limiti e confini. E’ una situazione in divenire. Prevedo difficoltà per i giallorossi contro l’, che secondo me segnerà almeno 1 o 2 gol. Lautaro e Lukaku hanno fatto molti gol, cosa contrappone la Roma? è molto generoso, ma la Roma dovrebbe avere uno che segna di più (FRANCO MELLI, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Lo Sport)

per me a Verona è stato, con Pellegrini, il migliore in campo. Insieme a Smalling è uno dei due calciatori insostituibili, ad oggi, per la Roma (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Lo Sport)

L' è attualmente la favorita alla vittoria finale del titolo. La Roma di Fonseca è un avversario difficile da affrontare, è una squadra camaleontica, che con orgoglio e cuore affronta ogni partita. Mi aspetto una grande prestazione, con la speranza di portare a casa tre punti e alzare così l'asticella delle ambizioni in un campionato che finora ci ha visto competere per lo strapuntino del quarto posto (MAX LEGGERI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

La Roma ha le sue chance per battere l’ nella partita singola, ma alla lunga i nerazzurri sono superiori: come organico e come forza d’urto (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Lo Sport)

Al posto di Kluivert vedo uno tra Mkhitaryan e . La Roma per vincere venerdì deve rimanere compatta: l’ è in difficoltà a centrocampo (PATRICK VOM BRUCK, Nsl Radio 90.0)

L’ a centrocampo è in emergenza: Candreva potrebbe giocare in mediana e questo può essere un vantaggio perché lì la Roma ha Veretout e Diawara. I giallorossi dovranno impedire agli esterni nerazzurri di crossare così da annullare Lukaku e Lautaro. Mi hanno detto che l’ a giugno farà un’offerta per Lorenzo Pellegrini. A livello societario vediamo come si evolverà la situazione: non mi sorprenderebbe una notizia bomba prima di -Roma (ROBERTO INFASCELLI, Nsl Radio 90.0)

La gara di venerdì, in caso di vittoria, cambierebbe le prospettive di questo campionato ma ad oggi è difficile immaginare che nella corsa al titolo si possano inserire altre squadre. La Roma giocherà su tre fronti, spero che Petrachi possa cogliere qualche opportunità di mercato a gennaio per puntellare questa squadra. Un calciatore come Mandzukic sarebbe perfetto per personalità, esperienza, cattiveria agonistica, visto il fallimento finora dell'esperienza di Kalinic in giallorosso (CHECCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

La Roma mi sta sorprendendo, pensavo che Fonseca facesse molta più fatica. Ha trovato una sua credibilità ed una sua identità (MIMMO CASO, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Lo Sport)

Senza contro l’ la Roma perderebbe tantissimo. 6 gol in campionato non sono molti, solo che l’attaccante bosniaco fa reparto da solo. Contro il Verona è stato fondamentale con le sue giocate (FURIO FOCOLARI, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Lo Sport)

Se domani tornerà ad allenarsi, penso che contro l’ giochi. In difesa tornerà Spinazzola dal primo minuto. Cristante sta un po’ meglio, aumenterà i carichi di lavoro nelle prossime settimane. Sulla trequarti ci saranno Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio 104.5 – Radio Radio Lo Sport)

Fossi in Petrachi, penserei al fatto che non può giocarle tutte fino a giugno. Quindi cercherei di intervenire per rafforzare il ruolo del centravanti. Mi piacerebbe un attaccante che non abbia un rendimento di molto inferiore a quello del bosniaco. In estate Mandzukic era stato offerto alla Roma (ANGELO MANGIANTE, Nsl Radio 90.0)


Ci vuole una Roma migliore rispetto a Verona per vincere venerdì. La Roma deve avere più personalità per giocare in casa della prima in classifica. La rabbia agonistica e la determinazione possono fare la differenza, ci vuole qualcosa in più che dipenderà dai giocatori in campo (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

La Roma soffre molto la difesa a tre e l’aggressività della squadra avversaria. Il punto debole dell’ sarà il centrocampo, viste tutte le assenze (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Fonseca deve trovare il modo di impedire all’ di prendere campo. I nerazzurri giocano molto dietro e ripartano in contropiede sfruttando i propri attaccanti. Bisogna fare una partita molto accorta e chiusa sfruttando le occasioni che la squadra di lascerà (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

A Fonseca darei come unico consiglio quello di stare attento agli attaccanti dell’. Devi mettere Smalling e Mancini in condizione di marcarli e fare la loro partita. è uno che inventa, quindi per le assenze a centrocampo lui potrebbe inventarsi qualcosa di inaspettato (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

da qui alla sosta farà le sue valutazioni. Se non dovesse trovare spazio deciderà. A Milano al 95% andrà in panchina per me e quindi se dovesse restare così la situazione cercherà il modo di andare a giocare in un'altra squadra, in Italia e in prestito (GUIDO D'UBALDORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

L’ in difesa concede sempre qualcosa e davanti la Roma deve essere attenta e puntare su quegli errori. I nerazzurri sono favoriti ma a livello di gioco non hanno convinto così tanto. Se in campo va un’ottima Roma potrebbe esserci la sorpresa (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

La Roma deve andare con la convinzione di poter fare bene e di poter fare tranquillamente risultato, ma in caso di sconfitta non ci deve essere ridimensionamento e non deve essere un dramma. Senza Kluivert punto più su che su Mhkitaryan (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 104.5. Te La Do Io Tokyo)

Immagino che a Fienga in Procura chiederanno: chi ha fatto la trattativa con l' per ? (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)