LENGUA: "Con l'Atalanta partita determinante per il futuro della Roma" - FOCOLARI: "Servirà un'impresa"

15/02/2020 alle 17:12.
big-massimo-ascolto-new

La Roma è attesa dalla gara di questa sera con l'Atalanta dove si gioca molto della qualificazione alla prossima edizione di Champions League. Una partita che, secondo Guido D'Ubaldo: "Petrachi ha caricato di eccessive responsabilità, dicendo che si tratta di una finale. Fonseca ha dovuto lavorare per isolare la squadra dai problemi creati dal ds". Per Gianluca Lengua il match del Gewiss Stadium: "è determinante perché ne va del futuro della Roma", ma, come afferma Furio Focolari: "Ai giallorossi serve un'impresa".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Stasera è una partita determinante perché ne va del futuro della Roma. Il secondo anno fuori dalla Champions sarebbe un disastro a livello economico, la Roma dovrebbe ridimensionarsi (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Quella di stasera è una partita che Petrachi ha caricato di eccessive responsabilità, dicendo che si tratta di una finale. Mancano ancora 14 partite... Molti giocatori non hanno preso bene l'intervento di Petrachi, Fonseca ha dovuto lavorare per isolare la squadra dai problemi creati dal ds (GUIDO D’UBALDORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Contro l'Atalanta sarà durissima, ma per me può finire anche in pareggio. Mancano i gol di Dzeko, il bosniaco deve fare qualcosa di più (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

La Roma vista a gennaio contro  l’Atalanta non ha scampo. Sulla carta è una partita proibitiva, ai giallorossi serve un'impresa per portare a casa un risultato positivo. Mancini a centrocampo? Non credo a questa soluzione (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

Se l'Atalanta imbrocca la partita per la Roma sarà durissima. I nerazzurri non ti lasciano scampo quando iniziano a segnare. In caso di sconfitta la squadra di Gasperini andrebbe a +6 e a quel punto riaprire la lotta al quarto posto sarebbe davvero complicato (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

La Roma deve fare una partita di copertura, cercando di approfittare di eventuali spazi lasciati dall'Atalanta. Serve lo stesso atteggiamento messo in campo dai giocatori nel derby (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport&News)

E' giusto che giochi Spinazzola, tra i migliori in campo nelle partite giocate dopo il mancato trasferimento all'Inter. Nell'ultimo periodo Kolarov è in evidente calo e andrebbe in difficoltà su Castagne (FILIPPO BIAFORA, Tele Radio Stereo, 92.7)

Stasera servirà una grande Roma perché un Roma così così non farebbe risultato, anche contro un'Atalanta distratta dalla Champions. La squadra di Gasperini ha delle fiammate travolgenti e se attacca l'avversario 9 volte su 10 fa gol (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

L'Atalanta questa sera potrebbe essere in parte distratta dal match di Champions League. Tuttavia la Roma si trova in una situazione complicata a livello di organico. Con tutti gli esterni che ha a disposizione Fonseca non c'è nessuno che garantisca una prestazione sufficiente: ciò che è mancato ai giallorossi sono i vari Under, Kluivert e Mkhitaryan che non sono riusciti a incidere. Gli unici di cui mi fido sono Pellegrini e Smalling, ma sono poche le certezze della Roma  (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)